Pericolo salmonella! 🔴Se hai acquistato questo salume, riportalo subito al supermercato!

Pericolo Salmonella! A dirlo è il Ministero della Salute che lanciato l’allerta su questo noto salume: se lo hai acquistato, riportalo subito al supermercato di provenienza. Con la salute non si scherza!

Il Ministero della Salute da sempre aiuta e dirige il consumatore verso le scelte più giuste e corrette da fare, in modo tale da non andare incontro a spiacevoli conseguenze. Per questo motivo bisogna fare molta attenzione a ciò che si acquista, in particolar modo ai beni di tipo alimentare, in quanto vengono consumati da tutti i membri della famiglia e si sa che con la salute non si scherza.

pericolo salmonella
allerta del ministero(cuciniamoli.com)

Per questo motivo se hai acquistato questo noto salume ti consigliamo di controllarne sia il marchio che il lotto di provenienza in quanto al suo interno potrebbe contenere possibili tracce di salmonella.

A lanciare l’allarme è stato il Ministero sul suo portale ufficiale, mettendo in guardia i consumatori su cosa acquistare e cosa stare alla larga da questo salame campagnolo in quanto le conseguenze dopo averlo ingerito potrebbero essere tutt’altro che piacevoli.

Per questo motivo ti consigliamo subito di dare un’occhiata il marchio e in particolar modo il lotto di provenienza, come abbiamo avuto modo di poterti anticipare qualche riga più in alto, in modo da poter agire di conseguenza nel caso faccia parte dei prodotti in questione.

Allerta salame: riportalo subito al supermercato, possibile presenza di salmonella!

Sul sito del Ministero della salute, dove è stato pubblicato negli scorsi giorni anche l’allarme per questo noto insaccato amato dai bambini, è stato dichiarato che all’interno del salame campagnolo le selezioni, prodotto da SMAPP, sono state trovate possibili tracce di salmonella.

allerta salame
allerta salame (cuciniamoli.com)

Il comunicato, pubblicato sul portale ufficiale del Ministero, che trovate cliccando a questo link, parla chiaro e mette nero su bianco come stanno le cose:Possibile presenza di Salmonella Spp. Precisando che il lotto a cui si fa riferimento è il numero 3568, ma che cosa fare in caso si abbia acquistato questo prodotto?

Anche questa volta il portale del Ministero viene in nostro soccorso e ci consiglia che cosa fare se purtroppo si è acquistato uno dei salami appartenenti al lotto che vi abbiamo indicato, in modo tale da non correre alcun rischio con la propria salute.

Il Ministero della salute lancia l’allarme: che cosa fare se hai acquistato questo salume!

Il Ministero della Salute, dopo aver lanciato l’allerta salmonella sull’acquisto di questo specifico salume, ha subito ribadito che in caso di acquisto bisogna riportalo subito nel luogo dove lo si ha acquistato senza consumarlo:

comunicato del ministero
(cuciniamoli.com)

“Si consiglia di non consumare il prodotto e di riportarlo nel luogo di acquisto” si legge sul comunicato che trovate poco più in alto.