Smetti di fare queste faccende domestiche, perdi solo tempo! Ti sveliamo i trucchi che tutte le massaie dovrebbero sapere

Evita di fare queste faccende domestiche, sono inutili e ti fanno perdere tempo. Organizzati in modo da fare meno fatica ed avere più risultati.

Sapevi che passiamo molto tempo a fare delle faccende domestiche che sono totalmente inutili? Prova a seguire i nostri consigli e a organizzare le tue giornate in modo diverso, concentrati sulle faccende giuste e dedica il tuo tempo solo ciò che serve, noterai che la tua casa sarà sempre pulita ed in ordine e tu avrai molto più tempo a tua disposizione.

PULIZIE INUTILI
PULIZIE INUTILI CUCINIAMOLI.COM

Durante l’arco della giornata siamo sempre indaffarati con le faccende domestiche e quando non svolgiamo quelle giornaliere ci diamo da fare con quelle mensili o perfino annuali. Si sa in casa c’è sempre qualcosa da fare e qualcosa che abbiamo trascurato per esempio il cesto della biancheria da piegare o i vetri delle finestre da ripulire. In realtà molte delle faccende domestiche alle quali dedichiamo tutto il nostro tempo sono inutili e ci fanno perdere tempo.

Il tuo tempo è prezioso, dedicalo alle giuste attività, puoi rinunciare a qualcosa e allo stesso tempo non puoi fare a meno di qualcosa per avere una casa sempre pulita e splendente.

Ecco le faccende domestiche inutili che puoi smettere di fare

Pensa a quante cose fai nell’arco di una giornata e a quanto poco tempo ti resta da dedicare a te stessa. Oggi ti aiuteremo a riflettere sull’utilità di alcune faccende domestiche, capirai a quali faccende dare la priorità e quali lavori puoi anche evitarti.

Sciacquare i piatti prima di metterli in lavastoviglie

I piatti sporchi fanno parte della nostra quotidianità perché ogni giorno utilizziamo le stoviglie e le sporchiamo. Molti sciacquano i piatti prima di metterli nella lavastoviglie pensando di evitare cattivi odori e intasamento della stessa, questa abitudine è controproducente oltre che inutile. Il detersivo che utilizzi per la tua lavastoviglie è stato studiato appositamente per rimuovere lo sporco. Questi detersivi contengono degli enzimi che si aggrappano allo sporco e solo quando trovano lo sporco si massimizza il loro potere pulente. Sciacquando i piatti riduci l’efficacia del detersivo e sprechi acqua. Non serve sciacquare i piatti, elimina solo i pezzi di cibo.

PULIZIE INUTILI
PULIZIE INUTILI CUCINIAMOLI.COM

Asciugare i piatti puliti

Spesso dopo aver lavato i piatti in lavastoviglie o a mano si prende un canavaccio per asciugarli e riporli nell’apposito vano dove li conserviamo. I piatti si asciugano benissimo anche all’aria, l’acqua evapora. Ricorda anche che i canovacci che usi per asciugare sono umidi e attirano batteri che puoi trasferire sui piatti appena puliti, dedica questo tempo a fare qualcos’altro.

Rimuovere la polvere tutti i giorni

Piuttosto che rimuovere la polvere ogni giorno fai in modo che si formi di meno e più lentamente. Un consiglio è quello di limitare oggetti che favoriscono il deposito della polvere, allo stesso tempo limitare tappeti e tende il più possibile. Inoltre un altro consiglio è quello di porre meno oggetti possibili sui ripiani, in modo che passare un panno per togliere la polvere quando si deposita sia un’azione che potrai compiere in molto meno tempo.

Stirare

Stirate solo il necessario: molte persone stirano persino le lenzuola, le tovaglie e gli indumenti intimi. Oltre a scegliere cosa stirare, quando compri i tuoi abiti scegli anche materiali più resistenti alle pieghe come ad esempio la lana o il denim. Se i tuoi vestiti hanno la tendenza a stropicciarsi toglili subito dalla lavatrice appena finito il lavaggio e mettili ad asciugare direttamente sulla stampella, vedrai che le loro fibre si stenderanno già durante l’asciugatura, dovrai poi semplicemente metterli nell’armadio e ti sarai evitato la stiratura.

Fare la lavatrice ogni giorno

Il bucato ci toglie moltissimo tempo perché richiede diversi fasi, ad esempio prelavaggio, pretrattamento delle macchie, di stenderlo, piegarlo, stirarlo, rimetterlo nell’armadio e così via. Se hai l’abitudine di mettere a lavare i tuoi vestiti dopo averli indossati una sola volta, prova a rivedere questa abitudine. Puoi mettere lo stesso capo più volte se non è macchiato e risparmi sia in termini di tempo che di elettricità.

Pulire le finestre nel momento sbagliato

La pulizia delle finestre è molto importante perché in una casa pulita i vetri delle finestre sporche danno la sensazione che la casa in realtà non sia poi così pulita. Le finestre sono una sorta di biglietto da visita della tua casa ed è un lavoro faticoso e noioso quello di pulirle e lo rendiamo invano se lo facciamo nel momento sbagliato. Molte persone non sanno per esempio che le finestre non si puliscono mai quando c’è il sole, le finestre vanno pulite sempre all’ombra altrimenti il sole secca troppo rapidamente in prodotto che usi per pulirle lasciando delle tracce che sarà molto difficile rimuovere, così invece di aver pulito i vetri li avrai resi solo pieni di righe.

Rimuovere lo sporco incrostato

Dovresti pulire appena lo sporco si forma senza farlo incrostare, prima che lo sporco si incrosti sui fornelli dai un colpo di spugna, fai lo stesso per tutte le incrostazioni ed eviterai tempo e sforzi.