“Dopo 25 anni non è cambiato niente”: la verità di Cannavacciuolo fa piangere 😭 il web!

Dopo 25 anni, Antonino Cannavacciuolo si lascia andare ad una dichiarazione importante: la verità commuove il web.

Antonino Cannavacciuolo si lascia andare ad una dichiarazione che commuove tutto il web. Lo chef che, lavorando intensamente sta realizzando tutti i suoi sogni professionali portando a casa la famosa stella Michelin, nella vita, ha ottenuto un successo ancora più importante di quello professionale.

antonino cannavacciuolo
Antonino Cannavacciuolo – Cuciniamoli.com

Accanto ad Antonino c’è una donna importante, la moglie Cinzia con cui ha costruito non solo una splendida famiglia, ma anche un lavoro importante. Quello tra Cinzia e Antonino è un amore importante che è stato coronato dal matrimonio e dalla nascita di due figli. Nonostante siano passati davvero tanti anni, l’amore tra i due è sempre più forte. Sono cambiate tante cose nella vita della coppia, ma una cosa è rimasta esattamente a 25 anni fa: l’amore!

Il rapporto tra Cannavacciuolo e la moglie Cinzia

Antonino Cannavacciuolo e Cinzia Primatesta stanno insieme da quando lei aveva solo vent’anni. Lavorano insieme gestendo Villa Crespi, il Relais e il ristorante al suo interno con cui Cannavacciuolo ha recentemente conquistato un’altra stella. 

Dall’amore tra lo chef e la moglie Cinzia sono nati Elisa, nata nel 2007, e Andrea nel 2012. Cinzia Primatesta, oltre ad essere mamma e moglie, è anche una manager di successo nel mondo della ristorazione essendo cresciuta in una famiglia di ristoratori. I genitori, infatti, gestiscono ristorante L’Approdo dove ha conosciuto il marito.

“Toni venne a “L’Approdo”, sul Lago d’Orta, quando aveva circa 20 anni per fare una stagione di 3-4 mesi. Ci conoscemmo e qualcosa di speciale scoppiò in un istante. Dopo due anni, nel 1997, ci fidanzammo. Il 28 febbraio 1999 aprimmo “Villa Crespi”, quando avevamo 23 e 24 anni. Una pazzia, però eravamo pieni di entusiasmo”, le parole di Cinzia Primatesta.

Un legame unico e profondo come si evince dalle parole dette da Cannavaciuolo qualche tempo fa. “È la mia miglior amica, la persona assieme alla quale ho piantato un seme che è diventato una pianta. È la mamma dei miei figli, una donna stupenda”.

La dichiarazione d’amore di Cannavacciuolo per la moglie Cinzia

Per Natale, oltre ad aver realizzato un panettone al gianduia, Cannavacciuolo ha pubblicato una foto con la moglie Cinzia svelando come nulla sia cambiato tra loro.

Antonino Cannavacciuolo con la moglie cinzia
Antonino Cannavacciuolo e la moglie Cinzia (Fonte IG @antoninochef) – Cuciniamoli.com
“L’amore è tutto racchiuso qui: nello sguardo di mia moglie Cinzia, lo stesso sguardo che mi ha fatto innamorare. Quest’anno avevo pensato di farle una sorpresa preparando il suo panettone preferito: il panettone al gianduia! Purtroppo però mi ha colto di sorpresa, non sono riuscito a nasconderlo in tempo e ha voluto subito assaggiarne un pezzo. Ma come darle torto uagliù? Il profumo di cioccolato e di nocciole hanno invaso tutta la casa… impossibile resistergli!”, ha scritto su Instagram.