Porta il sapore del mare in tavola: questa ricetta dello chef per le linguine allo scoglio 🍝 è spettacolare!

Le linguine allo scoglio sono uno di quei piatti che ti permette di portare sulla tua tavola tutti i sapori del mare. Soprattutto se usi la ricetta segreta dello chef!

Le linguine allo scoglio sono un classico della tradizione e solitamente si preparano sempre durante le grandi occasioni. Purtroppo però non si rivelano essere altrettanto grandi anche i risultati in quanto cucinare nella maniera corretta il pesce non è mai facilissimo.

linguine ai frutti di mare
linguine ai frutti di mare – cuciniamoli.com

Non temere però perché abbiamo scovato la ricetta segreto del nostro chef per preparare questo piatto a regola d’arte senza troppo stress e nella maniera più facile possibile, permettendoti di poter fare un figurone con tutti i tuoi ospiti. Bello, no? Allora vediamo subito come preparare le linguine allo scoglio dello chef, ti ci vorrà meno di una mezz’ora e porterai in tavola tutti i sapori del mare.

Le linguine allo scoglio dello chef sono una squisitezza: preparale subito!

Per preparare queste linguine allo scoglio dello chef noi ti consigliamo di utilizzare del pesce fresco, tra l’altro fai attenzione a quali usi perché la scelta potrebbe rivelarsi fatale, ma se vuoi puoi utilizzare anche quello surgelato ma il risultato con ogni probabilità non sarà proprio lo stesso. A te la scelta, ma nel frattempo vediamo come preparare questo piatto.

linguine allo scoglio dello chef
linguine allo scoglio dello chef – cuciniamoli.com

Ingredienti

  • Linguine
  • cozze
  • vongole
  • calamari
  • scampi
  • pomodorini
  • olio evo
  • aglio
  • sale
  • prezzemolo

Preparazione

Inizia dalle vongole e zoccole. Lavale e puliscile per bene. Una volta terminato questo passaggio prendi una padella e fai un abbondante giro di olio evo. Posiziona all’interno della pentola le cozze con le vongole e lascia cuocere con un coperchio fin quando non si saranno aperte. Una volta terminata la cottura, scolale con l’aiuto di un colino e tutto il liquido che avranno rilasciato mettilo da parte perché ti servirà in un secondo momento.

Ora tocca ai calamari e agli scampi. Lavali e pulisci bene per bene. Sempre nella stessa padella di prima, metti uno spicchio di aglio. L’olio e lascia soffriggere. Aggiungi i calamari e lascia cuocere per 5 minuti circa.

Nel frattempo che i calamari cuociono, prendi i pomodori. Lavali e tagliali a metà. Non appena sarà trascorso il tempo che ti abbiamo indicato, versali nella padella insieme agli scampi e sala il tutto.

Lascia cuocere e nel frattempo metti a bollire la pasta. Scolala molto ardente e lascia proseguire la cottura nella padella insieme al pesce, aggiungendo il brodo che poco prima hai messo da parte. Verso la fine aggiungi anche le cozze e le vongole e condisci con abbondante prezzemolo fresco.

Gustale!

Impostazioni privacy