Ciambelline al vino, perfette per un fine pasto sfizioso: prepariamole subito!

Prepariamo le ciambelline al vino per concludere il pasto in bellezza, ti innamorerai di questi fragranti dolcetti!

Il dolce classico e tradizionale per eccellenza è la ciambella, semplice o variegata che sia, ottima per la colazione o per una merenda golosa, è sempre un successo a tavola. Ma hai mai sentito parlare delle ciambelline al vino? Ideali da gustare da sole oppure “inzuppate” in un vino liquoroso, sono la fine del mondo!

Ricetta ciambelline al vino
Ciambelline al vino: il fine pasto ideale quando si è in compagnia – Cuciniamoli.com

Realizzate con farina, olio, vino e zucchero e deliziose grazie alla presenza della cannella, queste ciambelline sono così fragranti proprio grazie al sapiente impasto di olio e vino bianco insieme. Il loro inconfondibile profumo riporta alla mente ricordi o racconti di cucine e tavole imbandite nelle case di campagna quando si stava tutti insieme in semplicità, ma con tanta allegria. E anche la tua cena non sarà la stessa con queste ciambelline ideali per appagare la voglia improvvisa di qualcosa di dolce!

Biscottini semplici ma talmente buoni che andranno a ruba: le ciambelline al vino non puoi perdertele!

Quando si sfornano le ciambelline al vino, la cucina si riempie improvvisamente di un profumo avvolgente. Ancora calde, ad ogni morso si gusta tutta la loro dolcezza, impossibile smettere di mangiarli!

Ricetta ciambelline al vino
Pronte in pochissimo tempo! – Cuciniamoli.com

Ricetta per 12 ciambelline al vino

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Tempo totale: 40 minuti

Ingredienti:

  • 250 grammi di farina 00
  • 70 ml di olio di semi di arachidi o girasole
  • 80 ml di vino bianco
  • 100 grammi di zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaino raso di cannella o anice o noce moscata o chiodi di garofano
  • 4 grammi di ammoniaca per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • Zucchero semolato per la superficie q.b.

Preparazione

Per prima cosa, preparare le ciambelline al vino, in una ciotola aggiungi tutti gli ingredienti liquidi e mescola con una forchetta. Poi aggiungi la farina setacciata insieme alla cannella e all’ammoniaca. Continua con la forchetta ancora per un po’ e poi lavora con le mani, aggiungendo un pizzico di sale, fino ad ottenere un panetto omogeneo e molto morbido. A questo punto, dividi l’impasto in pezzetti più o meno della stessa grandezza.

Ricetta ciambelline al vino
Passale nello zucchero – Cuciniamoli.com

Forma dei filoncini di impasto su di un piano senza infarinare e poi uniscili, proprio come le ciambelle. Lascia abbastanza spazio al centro perché dopo cresceranno in cottura. Passale nello zucchero semolato e aggiungile sulla teglia ricoperta con carta forno. Infine, cuoci in forno statico e preriscaldato a 200 gradi per 20 minuti fino a leggera doratura. Appena sfornate sono molto morbide, dopo induriscono, lasciale raffreddare completamente e poi gustale!

Impostazioni privacy