Pancake fluffy, super soffice: la ricetta di zia Cri per ogni momento della giornata

Inizia la giornata con i pancake fluffy: alti, soffici e senza burro la ricetta di zia Cri ti conquisterà al primo morso!

La colazione è un pasto a cui non si presta la giusta attenzione se paragonato al pranzo o alla cena. Invece, dovrebbe essere valorizzato perché ci aiuta ad iniziare la giornata con la giusta carica per affrontare i mille impegni del quotidiano.

Pancake fluffy
Pancake fluffy super soffici – Cuciniamoli.com

Proprio per questo, dovrebbe essere preparata in modo opportuno, al pari di un pasto fondamentale, magari mettendo in tavola una brioche sofficissima e farcita con marmellata, garanzia di bontà e gusto, oppure un plumcake agli albumi di Lucake, soffice e light, come piace ai più attenti alla linea, o ancora si potrebbero preparare dei morbidissimi pancake per una colazione sane e sostanziosa.

I pancake, che da un po’ hanno conquistato ormai anche noi e spesso fanno capolino nelle nostre cucine, sono davvero semplici da preparare e molto gustosi. Ma sapevi che esiste una loro irresistibile e gustosa variante? Stiamo parlando dei fluffy! Molto più alti di quelli americani, i pancake giapponesi hanno una consistenza soffice che ricorda il soufflé. Preparati a realizzare una vera nuvoletta!

E come dice Cristina Lunardini “mani in pasta per una merenda o una colazione super super con i pancake fluffy”

Basta seguire tutti consigli per la preparazione e la cottura di Cristina Lunardini e il risultato sarà simile ad una nuvoletta tutta da assaporare, con frutta fresca e panna montata oppure con la marmellata o con lo sciroppo d’acero.

Pancake fluffy super soffici
Ricetta pancake fluffy – Cuciniamoli.com

Ricetta per 4 persone

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Tempo totale: 10 minuti

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 35 grammi di farina
  • 25 grammi di latte
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • Vaniglia q.b.
  • 1 cucchiaino lievito per dolci

Preparazione

Per prima cosa, separa i tuorli dagli albumi e poi monta gli albumi a neve ferma.
Ora a parte mescola tutti gli altri ingredienti con una frusta. Poi unisci gli albumi al composto in 3/4 tempi, mescolando dal basso verso l’alto. Adesso scalda una padella antiaderente, ungila leggermente e versa uno strato di impasto, cioè 2 cucchiai, dopo aggiungi in padella una goccia di acqua sul lato in modo che non inondi il pancake e copri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da La Zia Cri (@cristinalunardini)

Lascia cuocere per 2 minuti a fuoco lento e quando i bordi sono più o meno formati e riesci a sollevare la frittella, aggiungi sopra il pancake, proprio al centro, un altro cucchiaio di impasto. Ora richiudi velocemente e lascia cuocere ancora 1 minuto finché anche lo strato superiore non sarà cotto. Infine, gira il pancake e cuoci dall’altro l’alto per 1 minuto.
Non rimane che spolverare di zucchero a velo e guarnire come preferisci!

Impostazioni privacy