Fai attenzione a darli ai bimbi, contengono sostanze cancerogene! Quali sono le migliori marche

Fai attenzione a darli ai tuoi bambini perché al loro interno possono contenere tracce di sostanze cancerogene! Ecco con quali marche sei al sicuro e possono mangiare il loro dolcetto preferito in tutta tranquillità.

Bisogna sempre fare attenzione sugli alimenti e cibi che si portano sulle nostre tavole. In particolar modo quando questi sono destinati ai più piccoli perché purtroppo non tutti i prodotti che circolano in commercio sono sicuri.

allerta cioccolato
pericolo per i bambini (cuciniamoli.com)

In particolar modo durante il periodo natalizio si è tentati da tantissime leccornie che ricordano questi magici giorni, ma sono davvero sicuri per la salute dei nostri piccoli? Purtroppo spesso no e a dirlo è la famosa rivista tedesca Öko-Test che ha analizzato ben 23 Babbo Natale di cioccolato, gettonatissimi dei bambini ma anche dai più grandi, per comprendere se sono effettivamente sicuri o meno da consumare.

I risultati, purtroppo, non sono stati dei migliori lanciando l’allarme di sostanze cancerogene trovate all’interno del cioccolato. Un dato molto preoccupante che non va affatto preso sotto mano, ma scopriamo qualcosa in più su questa ricerca e di quali marchi possiamo fidarci.

Sostanze cancerogene nel cioccolato: punta soltanto su queste marche!

La nota rivista tedesca, come abbiamo avuto modo di potervi anticipare, ha analizzato ben 23 Babbo Natale di cioccolato, molti venduti in questo periodo, disponibili nei supermercati in Germania. Tra quelli che hanno raggiunto un maggior punteggio, ci sono brand che si trovano tranquillamente in tutti i supermercati italiani e per questo motivo ci è sembrato giusto mostrarvi i risultati considerando che sono marchi che sicuramente avete acquistato o che continuate ad acquistare.

pericolo babbo natale cioccolato
allerta babbo natale di cioccolato (cuciniamoli.com)

Gli elementi analizzati non riguardano la qualità del cioccolato ma elementi come olio minerale (il Mosh e il Moah) e l’alluminio e i risultati sono tutt’altro che incoraggianti. Leggete un po’ che cosa ha rivelato la rivista dopo aver effettuato tutti i dovuti test sui prodotti acquisti in precedenza:

“Sfortunatamente, a nostro avviso, la maggior parte dei campioni nel nostro test sono troppo contaminati da componenti di olio minerale, tre anche con MOAH particolarmente discutibile” rivela, per poi andare nello specifico per rivelare che cosa hanno scoperto e perché non sono affatto contenti dei dati analizzati.

Questo gruppo comprende anche sostanze cancerogene ha scritto nero su bianco, aggiungendo però che il tutto è nei limiti permessi dalla legge. In che senso? Lasciamo la parola agli esperti: “Dovrebbero essere ritirati dal mercato se contengono più di 1 mg/kg di MOAH. I tre Babbo Natale di cioccolato nel test sono leggermente al di sotto di questo valore. Ma crediamo che non ci siano livelli sicuri per le sostanze cancerogene chiarisce, facendo riferimento a ben tre dei campioni analizzati dipingendo un quadro tutt’altro che roseo.

Le migliori marche di babbo natale di cioccolato: ecco quali acquistare

Ma allora di quali marchi è possibili fidarsi tra quelli in commercio? Tra questi ci sono alcuni che hanno raggiunto la sufficienza e che possono essere acquistati in tutta sicurezza e sono i seguenti: Kinder, Lindt e Favorina.