Pasta e patate come la fanno a Napoli, la ricetta originale con l’ingrediente segreto (no, non è la provola!)

La ricetta originale della pasta e patate napoletana contiene un ingrediente segreto che la renderà la migliore che tu abbia mai assaggiato nella tua vita. E no, non stiamo parlando della provola!

La pasta e patate è uno dei piatti più buoni e famosi della tradizione napoletana. Tant’è che è famosa in tutto il bel paese. Per questo motivo esistono tante versioni di questo gustoso primo piatto, ma soltanto una è la ricetta tradizionale e in questa è presente un ingrediente segreto che la renderà davvero perfetta e sarà impossibile poterle resistere.

pasta e patate alla napoletana
pasta e patate alla napoletana (cuciniamoli.com)

Probabilmente, leggendo queste righe di introduzione, starai pensando senza alcun dubbio, lo sappiamo bene, che l’ingrediente in questione è la provola e che non è di certo un mistero come questo la renda ancora più golosa. La provola fa parte della ricetta, ma non è questo l’ingrediente segreto che la rende ancora più buona e possiamo assicurarti che questa versione è la migliore che tu abbia mangiato nella tua vita.

Non ci credi? Allora continua nella lettura e scopri la ricetta della pasta e patate come la fanno a Napoli: una vera squisitezza!

L’ingrediente segreto per una pasta e patate alla napoletana perfetta

La pasta e patate napoletana, nonostante il suo sapore caldo e avvolgente, è un piatto davvero molto semplice della tradizione e per questo motivo per prepararlo non occorre che tu sia uno chef provetto. Anche se sei alle prime armi, con questi passaggi siamo sicuri riuscirai a fare un buon lavoro. Soprattutto se aggiungerai l’ingrediente segreto che la rende ancora più buona!

ricetta patate
ricetta pasta e patate (cuciniamoli.com)

Ingredienti:

  • Pasta mista
  • patate
  • carote
  • cipolle
  • sedano
  • grana padano
  • passata di pomodoro
  • provola
  • olio evo
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • ingrediente segreto (lo troverai all’interno della ricetta!)

Preparazione:

  1. Inizia con il preparare un soffritto semplicissimo a base di cipolla, sedano e carote. Dopo aver tagliato questi ingredienti con cura, versali all’interno di una pentola bella capiente con olio evo e lascia rosolare per qualche minuto fin quando la cipolla non si sarà imbiondita.
  2. L’ingrediente segreto va aggiunto quasi subito, quindi non ti preoccupare: il mistero sta per essere svelato. Lascia rosolare insieme al soffritto la pancetta dolce a cubetti e lascia che il suo buon profumo ti invada casa. Così da avere ancora più voglia di mangiare il risultato finale.
  3. Dopo qualche minuto aggiungi le patate tagliate non troppo piccole e allunga con un po’ di acqua e un po’ di passata di pomodoro (fai attenzione a non esagerare, ma non metterne nemmeno troppo poca). Lascia cuocere fin quando le patate non si saranno ben ammorbidite.
  4. Aggiungi l’acqua se occorre e non appena bollirà, aggiungi il sale grosso e cala la pasta mista. Qualche minuto prima della fine della cottura, spegni i fornelli ed aggiungi la provola tagliata a cubetti e lascia riposare con il coperchio.
  5. Versa un’abbondante porzione nei piatti e servi con tanto grana e del prezzemolo fresco.

Buon appetito!