Zeppolona di San Giuseppe, la ricetta dello chef Acampora è virale: altro che il solito dolce!

Il tradizionale dolce per la festa del papà in una versione gigante al forno: sua maestà la zeppolona di San Giuseppe nella versione di Gigi Acampora!

Sull’origine del termine zeppola ci sono pareri discordanti. Potrebbe derivare da serpula, cioè serpe, a spiegare la forma attorcigliata su se stessa, oppure da ceppo, poi diventato zeppa, cioè il piccolo pezzo di lego usato dietro o sotto i mobili o i tavoli traballanti. Ma la fonte più credibile fa derivare la parola zeppola da zio Paolo, il friggitore partenopeo inventore della zeppola.

Zeppolona di San Giuseppe
Zeppolona di San Giuseppe di Gigi Acampora – (Fonte FB: @ChefGigiAcampora) – Cuciniamoli.com

Ma al di là del significato, hai mai pensato di realizzare una zeppola gigante cotta al forno al posto delle zeppole di San Giuseppe? La ricetta delle zeppole al forno non è complicata, ma è essenziale seguire il procedimento con particolare attenzione per preparare la pasta choux, sia nella lavorazione degli ingredienti sia nella cottura.

Ecco perché, lo chef napoletano Gigi Acampora, molto conosciuto e seguito sui social, ha pubblicato una ricetta pazzesca per realizzare la Zeppolona di San Giuseppe, una classica zeppola, ma in formato XL! Rimarrai davvero senza parole!

Zeppolona di San Giuseppe: esagera a tavola e mangia con gusto!

Insomma, perché accontentarsi delle zeppole di San Giuseppe quando puoi crearne una molto grande con una farcitura extra abbondante?

Crema pasticcera in una ciotolina
Ricetta zeppolona di San Giuseppe – Cuciniamoli.com

Ricetta per una zeppolona di San Giuseppe

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Tempo totale: 45 minuti

Ingredienti:

  • 250 ml di acqua
  • 100 grammi di burro
  • 150 grammi di farina 00
  • 4 uova

Per crema e farcitura

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 110 grammi di zucchero
  • 65 grammi di amido o farina
  • Vaniglia q.b.
  • Limone non trattato
  • Marmellata Amarene q.b.
  • Zucchero a Velo q.b.

Preparazione

Per prima cosa, in una pentola versa l’acqua e il burro, aggiungi un pizzico di sale e porta sul fuoco. Poi mescola fino a completo scioglimento del burro. Appena inizia a bollire aggiungi tutta la farina e mescola con il mestolo per qualche minuto fino a che l’impasto forma una palla compatta.

A questo punto, togli dal fuoco e lascia intiepidire, poi aggiungi le uova una alla volta. Amalgama bene ogni uovo prima di aggiungere il successivo e vedrai che l’impasto diventerà denso e cremoso. Dopo, riempiamo una sac à poche con una punta a stella e in una teglia rivestita di carta forno forma una grande zeppola, spalmandola bene con una spatola.

Ora metti in forno ventilato a 200 gradi per un quarto d’ora, poi abbassa a 190 gradi per altri 10 minuti. A cottura ultimata, spegni il forno e lasciala raffreddare. Poi tagliala in due come si fa con un panino e procedi con la farcitura a base di crema che avrai preparato prima con latte, zucchero, tuorli, amido, vaniglia e limone, e sopra la crema metti la marmellata di amarena.

Copri con l’altra metà di zeppolona, e crea sopra dei piccoli ciuffetti di crema da alternare con la marmellata di amarene. Completa con un’abbondante spolverata di zucchero a velo e la tua Zeppolona di Sa Giuseppe cotta al forno è pronta da gustare!

Impostazioni privacy