Getti l’olio delle scatolette di tonno nel lavandino? Non sai cosa rischi

Anche tu hai l’abitudine di scolare il tonno e gettare l’olio nel lavandino? Scopri perché dovresti immediatamente smettere di farlo.

Il tonno in cucina è un ingrediente molto apprezzato, viene usato per la realizzazione di molte ricette ma anche gustato tal quale. Il suo sapore unico e la sua grande versatilità lo rendono speciale ma attenzione a non commettere anche tu l’errore che tutti fanno quando aprono la scatoletta del tonno.

BUTTARE OLIO TONNO ERRORE
BUTTARE OLIO TONNO ERRORE CUCINIAMOLI.COM

Sono davvero tante le ricette che si possono realizzare con il tonno e sono tutte buonissime, dalle tradizionali insalate di tonno alle ricette più sofisticate come la pasta al tonno e limone. Non serve essere un cuoco esperto per dare un tocco di sapore ad un piatto quando si ha del tonno in dispensa, ma siamo sicuri che farai tesoro di ciò che stiamo per rivelarti.

Ecco perché gettare l’olio nel lavandino è un errore imperdonabile

Non c’è dubbio che il tonno in scatola rappresenti un’aggiunta deliziosa alle insalate, ai panini e ai piatti di pasta ma ogni volta che viene aperta una scatoletta di tonno quasi tutti commettono lo stesso errore: gettare l’olio del tonno in scatola nel lavandino.

Esistono una serie di ragioni per le quali dovresti subito cambiare questa abitudine se appartiene anche a te. Questa pratica è dannosa. L’olio del tonno è prezioso, ricco di sapore e di nutrienti, e questo è il motivo principale per il quale non andrebbe gettato via. L’olio del tonno può essere utilizzato in numerose preparazioni, come condimento per insalate, pasta o risotti, per insaporire salse o per marinare il pesce. Si può usare l’olio del tonno anche per preparare piatti freddi come crostini, bruschette e panini.

BUTTARE OLIO TONNO
BUTTARE OLIO TONNO ERRORE CUCINIAMOLI.COM

Una seconda ragione per la quale non dovresti commettere il terribile errore di gettare l’olio del tonno nel lavandino è questa: l’olio potrebbe ostruire i tubi del lavandino e provocare problemi di  drenaggio allo scarico.

Se non desideri riutilizzare l’olio del tonno in modo creativo in cucina, ti consigliamo di versarlo in una bottiglia di vetro e portarlo al centro di raccolta rifiuti, dove verrà smistato in modo responsabile e sicuro.

Quindi, la prossima volta che apri una lattina di tonno, non gettare via l’olio. Ricordati che l’olio del tonno non è solo un prodotto alimentare prezioso, ma anche un’alternativa ecologica e sostenibile agli oli da cucina tradizionali. Con un po’ di creatività e attenzione, puoi ridurre gli sprechi e rendere i tuoi pasti ancora più deliziosi!

Impostazioni privacy