La bottiglia di champagne è rimasta aperta? Puoi conservarla ma attenzione: sbagliano tutti

Ti spieghiamo qual è il modo più semplice ed efficace per chiudere una bottiglia di spumante aperta.

Ci siamo da poco lasciati alle spalle il Natale e sicuramente abbiamo fatto qualche brindisi in quell’occasione e se non abbiamo finito tutta la bottiglia nei giorni successivi abbiamo gettato via questo prezioso liquido perché le sue bollicine erano svanite. Non commettere lo stesso errore a Capodanno, se chiudi la bottiglia in questo modo potrai goderti lo spumante rimasto anche il giorno dopo.

CONSERVARE SPUMANTE APERTO
CONSERVARE SPUMANTE APERTO CUCINIAMOLI.COM

Dopo gli eccessi della notte di San Silvestro, il  primo giorno dell’anno forse non avrai moltissima voglia di brindare ancora, in caso contrario, potrai farlo serenamente anche con una bottiglia aperta la sera prima, se avrai seguito questo consiglio per chiudere la bottiglia di spumante aperta.

Ecco come chiudere la bottiglia di spumante per non far sparire le bollicine

Lo spumante e lo champagne sono bevande che generalmente ci concediamo nelle occasioni speciali. Ad una festa di compleanno, di addio al nubilato, ad un matrimonio o una laurea e perchè no alla festa di fine anno, troveremo sicuramente sulle nostre tavole una bottiglia di spumante. Non sempre questa bottiglia si riesce a finire, se la si chiude nel modo in cui stiamo per indicarvi non c’è bisogno di gettarla via. Potrai concederti un altro brindisi anche il giorno dopo averla aperta.

COME CONSERVARE SPUMANTE APERTO
COME CONSERVARE SPUMANTE APERTO CUCINIAMOLI.COM

Il consiglio che stiamo per darti è estremamente semplice ma non immagini quanto sia efficace.

Sicuramente avrai sentito parlare del trucco del cucchiaino nella bottiglia. Non è questo il trucco che stiamo per svelarti oggi ma ci teniamo a dirti che anche questo trucco è valido e ti consente di non perdere le bollicine, rischi solo che la bottiglia prenda gli odori del frigo.

un altro rimedio molto noto è quello di mettere un’uvetta nella bottiglia appena aperta. anche questo metodo funziona perché le bollicine di anidride carbonica tendono a raggrupparsi intorno al’ uvetta e quindi a non disperdersi. L’importante è aggiungere l’uvetta prima che la bottiglia diventi ben ventilata.

Ed ora ti sveliamo il trucco migliore per chiudere una bottiglia di spumante aperta nel caso tu non abbia un tappo adeguato.
Tutto ciò di cui avrai bisogno sono:

  • della pellicola trasparente
  • un elastico

Basterà tagliare un pezzo di pellicola trasparente, posizionarlo sul collo della bottiglia e tenerlo fermo con l’aiuto di un elastico. A questo punto puoi riporre la tua bottiglia al fresco ed il gioco è fatto.