Bolletta della luce salata? Il trucco magico per risparmiare parte dal forno

La bolletta della luce e sempre più salata e stai pensando di rinunciare ai dolci natalizi per non usare il forno? Il trucco magico per risparmiare.

La bolletta della luce è sempre più salata e le famiglie in difficoltà sono davvero in difficoltà. A causa dei rincari, infatti, la spesa per la forniture della luce può raggiungere cifre molto elevate ed incidere sul bilancio di famiglia. Con il freddo e le giornate corte, l’uso dell’energia, d’inverno, aumenta e ciò non fa che incidere ancora di più sul conto in banca delle singole famiglie.

Tagliare bolletta a partire dal forno
Addio bolletta a partire dal forno (cuciniamoli.com)

L’uso di elettrodomestici come lavatrice, lavastoviglie, asciugatrice e forno, ma anche stufe per riscaldare gli ambienti, con l’aumento dell’energia elettrica, può trasformarsi in un lusso per tantissime famiglie. Per evitare di indebitarsi e per non rinunciare all’uso di quei beni che, oggi, sono di uso comune, esistono una serie di trucchi per evitare bollette troppo alte.

Come risparmiare sulla bolletta della luce

Natale si avvicina e il forno diventa si appresta a diventare l’elettrodomestico più utilizzato per la preparazione dei dolci natalizi che delizieranno il palato di tutti. L’uso prolungato del forno rischia di raddoppiare o, nel peggiore dei casi, triplicare la bolletta. Per evitare che ciò accada esistono tre regole da seguire per abbassare i consumi:

  • evitare di preriscaldarlo quando non serve o comunque più del necessario
  • non aprire spesso lo sportello durante la cottura
  • scegliere la modalità di cottura ventilata che permette di diffondere il calore più rapidamente in tutto il forno consentendovi di risparmiare tempo e consumi e di conseguenza denaro)
  • spegnere il forno prima del tempo necessario previsto dalla ricetta. Il calore accumulato consentirà di portare comunque a termine la cottura risparmiando, però, sul consumo.
come risparmiare sulla bolletta della luce
Foto Cuciniamoli.com

I 5 errore da non commettere per risparmiare

Per evitare bollette salate, esistono 5 errori che non bisogna assolutamente commettere e che, se fatti, rischiano di far salire alle stelle il costo del vostro consumo. Ecco, dunque, gli errori da evitare:

  • Fate attenzione alle offerte di luce e gas che applicate: controllate e leggete sempre ogni cavillo che potrebbe nascondere la brutta sorpresa
  • Non utilizzate elettrodomestici vecchi perchè consumano molto di più rispetto a quelli di ultima generazione creati proprio per un basso consumo
  • Utilizzare male una tariffa oraria che permette di risparmiare solo se gli elettrodomestici si usano nelle fasce orare previste dal contratto
  • Usare con cautela il condizionatore d’estate e le stufe d’inverno
  • Attenzione alle varie voci della bolletta e, soprattutto, ai vari conguagli.